Per fare chiarezza tra i numeri…

Riteniamo opportuno far chiarezza ai cittadini in merito agli avvisi di pagamento ricevuti per il Tributo Comunale sui Rifiuti e Servizi.

Per qualsiasi chiarimento sia sulla normativa che sulla propria posizione contributiva, è possibile rivolgersi all’Ufficio Comune Tributi, che ha redatto l’informativa. Tel. 0481-967920
e-mail tributi@comune-gradisca-d-isonzo.regione.fvg.it
Orario al pubblico:
lunedì e mercoledì dalle 16:00 alle 17:30
martedì e giovedì dalle 10:30 alle 12:30

TARES 2013_numeri

 

Come ormai noto, dal 1° gennaio 2013 è entrato in vigore il Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (Tares) a copertura del costo della gestione dei rifiuti e dei servizi indivisibili dei Comuni.

Il nuovo tributo sostituisce la Tia (Tariffa Integrata Ambientale) e si articola in due componenti:

  • la componente rifiuti a copertura del costo di gestione dei rifiuti che viene corrisposta in base a tariffa ed è data dalla somma di una parte fissa (che comprende i costi fissi del servizio, come lo smaltimento dei rifiuti) e di una parte variabile (che copre i costi che dipendono dalla quantità dei rifiuti prodotti);
  • la componente servizi a copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili dei comuni che viene determinata sotto forma di una maggiorazione della tariffa della componente rifiuti pari ad euro 0,30 al metro quadro ed è riservata allo Stato come da disposizione di legge.

La base imponibile del tributo cui applicare la tariffa corrisponde alle superfici già dichiarate o accertate ai fini della Tariffa Integrata Ambientale (Tia). Per le utenze domestiche oltre che alla superficie dei locali, la tariffa del tributo è commisurata anche al numero dei componenti del nucleo familiare, mentre per le utenze non domestiche la legge ha previsto dei coefficienti medi da applicare a seconda dell’attività esercitata che tengono conto della produttività media dei rifiuti.

Le tariffe sono determinate dal Comune in misura tale da garantire la copertura integrale dei costi di gestione dei rifiuti risultanti dal Piano finanziario

A Gradisca: prime due rate sono state calcolate sulla TIA 2012; le ultime quattro sono a conguaglio e sono state calcolate sulla TIA 2013; la rata di gennaio comprende la componente servizi.

1 pensiero su “Per fare chiarezza tra i numeri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *